LOVING GAZE, organizzazione no-profit indipendente

LOVING GAZE

Organizzazione no-profit indipendente, con 30 anni di esperienza in Nigeria

Loving Gaze è una organizzazione no-profit indipendente che opera in Nigeria in campo sanitario ed educativo da oltre 25 anni. Rivolge la propria attività alle persone più povere e indigenti che vivono nelle enormi baraccopoli intorno a Lagos, che con i suoi 22 milioni di abitanti è tra le megalopoli più grandi del pianeta. Il team è composto per la maggior parte da personale nigeriano (circa 150 persone), da alcuni professionisti italiani e da volontari internazionali.

Il 90% dei finanziamenti proviene da donazioni private e di questi l’85% viene reinvestito per le attività dell’organizzazione, di cui le voci più importanti sono progetti di sviluppo delle attività e pagamento del personale.

A Lagos, come responsabile delle attività sanitarie di Loving Gaze, opera la riminese Dr. Alda Gemmani che in passato ha lavorato presso il Servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Rimini e che, 10 anni fa, ha deciso di andare a lavorare in Africa: doveva fermarsi per un periodo limitato di tempo ma poi ha deciso di rimanere a Lagos in via definitiva.

Insieme a lei, per curare la parte amministrativa e le attività in campo educativo, c’è un’altra riminese, Barbara Pepoli, presente in Nigeria dal 2005.

In campo medico operano in tre presidi sanitari (Clinica di San Kizito) che sono ubicati nelle parti più povere ed emarginate di Lagos, tra le baraccopoli, e offrono assistenza ai più indigenti con attività prevalentemente diurne (ambulatorio per patologie acute adulti e bambini, ambulatori specialistici per HIV e TBC, centro nutrizionale per bambini malnutriti, ambulatorio per donne gravide e punto nascita con sala parto, ambulatorio vaccinale, attività di educazione sanitaria rivolti alla popolazione e corsi di aggiornamento per medici ed infermieri). E’ inoltre presente la farmacia, un laboratorio analisi, un servizio di radiologia ed ecografia. Colpisce l’attenzione che viene prestata alla globalità della persona e ai suoi bisogni, che spesso non sono solo di tipo sanitario ma comprendono anche la sfera economica, lavorativa, sociale. Complessivamente vengono assistite ogni anno circa 70.000 persone.

In campo educativo Loving Gaze gestisce due primary school nei quartieri più poveri della città, permettendo a circa 800 bambini l’accesso all’istruzione, altrimenti impossibile per tanti di loro. Questo avviene in molti casi grazie al sostegno economico derivante dalle adozioni a distanza che garantiscono il percorso scolastico ai bambini più bisognosi. Loving Gaze attribuisce grande importanza all’educazione e istruzione dei giovani nigeriani, unico reale investimento per un futuro migliore di questi bambini e della società nigeriana.

Loving Gaze si impegna anche in ambito sociale e lavorativo, organizzando corsi di formazione professionale per tante donne e madri disoccupate, quali corsi di cucito, per parrucchiera o di cucina: favorisce inoltre l’accesso al micro-credito per accompagnare l’inizio delle attività.

Loving Gaze, che tradotto significa “uno sguardo d’amore”, è una realtà composta da persone che, cercando di affrontare i bisogni immediati sanitari, educativi e sociali di quella popolazione, si preoccupa di dare a ognuno dignità e speranza per il futuro.

E, come recita un messaggio che accompagna le attività di Loving Gaze: “we care, do you?”. Oggi abbiamo raccolto e accettato questo sfida e di questo vi ringrazio.

di Alberto Marsciani

error: right click diabled!